Germogli di fieno greco terzo giorno di germogliazione

Germogli di Fieno Greco

I germogli di fieno greco hanno un gusto intenso e speziato e si ottengono in 3-6 giorni (si consumano quando raggiungono la lunghezza di 2-4 cm). Se coltivati al buio il loro sapore resta più lieve; se invece vengono esposti alla luce diretta il gusto diventa più marcato.
Per il loro sapore speziato sono ideali nelle ricette della cucina orientale.

Proprietà e benefici dei germogli di fieno greco

I germogli di fieno greco sono ricchissimi di proteine, che possono superare i 20 grammi per 100 grammi di seme germinato.
Il fieno greco germogliato fornisce all’organismo numerose vitamine tra le quali: vitamina A, vitamine del complesso B( B1, B3), vitamina D (particolarmente rara nei cibi vegetali) e vitamina E.
Questi germogli sono anche una buona risorsa di sali minerali come potassio, ferro, fosforo, magnesio, calcio, zolfo.
I germogli di fieno greco migliorano l’appetito, aiutano la digestione, hanno proprietà depurative e sono benefici per fegato e reni.
Sono inoltre indicati in caso di stanchezza e anemia.

Come far germogliare il fieno greco

Ammollo

Dopo aver sciacquato i semi di fieno greco lasciare in ammollo per una notte (8-12 ore).

Germogliazione

Terminato il tempo di ammollo scolare i semi in un colino a maglie fitte abbastanza capiente (tenendo conto che quadruplicheranno il loro volume durante la germogliazione); appoggiare il colino in una tazza che lo possa contenere e mantenere sospeso (in questo modo potrà circolare l’aria e si eviteranno ristagni d’acqua e muffe).
Riporre poi i semi in luogo luminoso se si desidera un sapore intenso, o lasciarli buio per un gusto più delicato.
Bagnare 2-3 volte al giorno i semi di fieno greco passando il colino sotto l’acqua corrente.
Riporre nuovamente in luogo luminoso o buio, a seconda dei vostri gusti, fino al successivo risciacquo.
In 3-5 giorni i germogli saranno pronti per essere mangiati.

Conservazione

Si possono conservare in frigo circa una settimana.

Consumo

I germogli di fieno greco si possono consumare direttamente crudi, con le loro proprietà nutritive intatte, per arricchire i piatti che preferite.

Germogli di Fieno Greco
4.64 (92.73%) 11 voti

3 thoughts on “Germogli di Fieno Greco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *