Polpette vegetali alla Curcuma con Germogli di Soia

Polpette Vegetali alla Curcuma con Germogli di Soia

Queste polpette vegetali aromatizzate alla curcuma con germogli di soia oltre ad essere sfiziosissime fanno bene al nostro organismo perché la curcuma favorisce la depurazione del fegato, contribuisce ad abbassare il colesterolo, riduce l’assorbimento dei grassi e stimola l’organismo a bruciare più calorie.
Se vuoi sapere come coltivare a casa in modo semplicissimo ed economico i germogli di soia vai alla pagina Germogli di Soia

Ingredienti per 4 persone

280 gr di lenticchie
100 gr di fiocchi d'avena o avena da fioccare con la fioccatrice
400 ml di acqua
80 gr di germogli di soia
4 cucchiai di farina di riso
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
Curcuma qb
Salvia fresca o salvia essiccata qb
1 foglia di alloro
2 cucchiai di tamari
Sale marino integrale qb

Potrebbe piacerti anche…

Vegan Mayo, maionese vegetale buonissima

Deliziosa maionese vegetale senza uova ma sorprendentemente simile alla maionese classica. Il suo sapore fresco e delicato la rende perfetta per accompagnare piatti golosi e crudité di verdure. Come tutti i prodotti ProBios della linea GOvegan questa ricetta è stata realizzata con la collaborazione dello Chef Roberto Politi, autore di libri di cucina vegan.

Ricetta delle polpette Vegetali alla Curcuma con Germogli di Soia

Mettete a bagno le lenticchie per 4 ore cambiando l’acqua 2 volte.
Cuocetele per 20 minuti nella pentola a pressione con 400 ml di acqua e la foglia di alloro che eliminerete a cottura ultimata.
Sgocciolate le lenticchie cotte in uno scolapasta, dovranno risultare belle asciutte altrimenti risulterà faticoso formare le vostre polpette.
Sciacquate i germogli di soia e tritateli a pezzetti con un coltello.
In una ciotola capiente unite le lenticchie con i germogli di soia e l’avena fioccata con la fioccatrice oppure utilizzate i fiocchi già pronti.
Condite con la curcuma, la salvia spezzettata e il sale. Lavorate il composto con le mani formando le vostre polpette e rotolatele nella farina di riso.
Mettetele in una pirofila da forno antiaderente e spennellatele con l’olio emulsionato alla tamari aiutandovi con un pennello da cucina e cuocetele in forno già caldo a 180 gradi per 15 minuti girandole a metà cottura.
Servite ben calde con un contorno di verdure a piacere.
Io le ho servite con zucchine saltate in padella e poi cosparse di prezzemolo fresco tritato… deliziose! 😉

ricetta e foto di Raffaella Scola

Polpette Vegetali alla Curcuma con Germogli di Soia
4.79 (95.88%) 34 voti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *